Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 17009 del 27 ottobre 2007 delle ore 15:30

Albisola Superiore: questioni di bilancio

Leggo con estremo compiacimento che gli amministratori del Comune di Albisola Superiore hanno deciso il programma 2008 degli interventi da effettuare con il prossimo bilancio.
Si parla, tra le altre cose, del raddoppio del campo di golf portandolo a ben 18 buche, la realizzazione di un parcheggio interrato sul piazzale della ex stazione ferroviaria,la sistemazione dell’area archeologica Alba Docilia, lo spostamento della Gavarry.
Lavori che, in parte, potrebbero essere finanziati con il deciso aumento dell’ICI sulla prima casa.
Difficile non essere d’accordo con l’assessore a finanze, patrimonio e bilancio che spiega i provvedimenti adottati: tutti noi contribuenti di Albisola non possiamo far altro che gioire della lungimiranza dei nostri amministratori che pensano di raddoppiare il campo da golf. Ma certo che cosa volete che sia un “piccolo” aumento dell’ICI dello 0,035% se potremo godere di una tal struttura che, tutti noi sappiamo essere alla portata di tutte le tasche e di alta valenza socialpopolare.
Tutti noi non possiamo non essere d’accordo sulle scelte fatte dal Comune: non si deve pensare alle strade piene di buche, con la segnaletica orizzontale inesistente, ai marciapiedi impercorribili,al verde pubblico che fa vergogna, alla pavimentazione (si tratta di un eufemismo poiche’ sarebbe meglio parlare di percorso ad ostacoli) del centro storico del Capo iniziata nel 1999 e non ancora terminata,… ma è sicuramente meglio volare alto e pensare in grande e quindi… portare il campo da golf a 18 buche. Sicuramente gli sportivi che frequenteranno non si lamenteranno della assoluta mancanza di strutture idonee alla loro accoglienza.
E meno male che le Ferrovie dello Stato hanno chiesto al Comune? 2.500.000 per la vendita della ex stazione ferroviaria che i nostri ineffabili amministratori avrebbero voluto trasformarlo in Museo della Ceramica, dimenticando che l’attuale museo “Manlio Tucco” esiste da diversi anni ed è chiuso.

Fabrizio Corte
Albisola Superiore


» Redazione

1 commento a “Albisola Superiore: questioni di bilancio”
diegogambaretto ha detto..
il 28 ottobre 2007 alle 19:45

Bellissimo articolo. Complimenti.
Il campo da golf verrà portato a 18 buche. Il borgo che è nato quasi dal nulla al fianco , realizzato da imprenditori “simpatici” ai DS , verrà raddoppiato? Se sì speriamo almeno che questa volta non vengano chiesti degli oneri di urbanizzazione ridicoli.
Ad Albisola, caso più unico che raro, è aumentata senza vergogna l’ici sulla prima casa (+6%; dal 5,5 al 5,85), l’addizionale irpef, la quota mensa, la quota asilo, il passo carrabile (triplicato), la spazzatura (alcuni commercianti hanno visto aumentare la loro cartella del 350%). E’ veramente un caro sindaco Lionello Parodi: CI COSTA UN SACCO.
Ritornando al campo da golf ne esiste già uno cittadino da 1000 buche lungo le strade cittadine, usiamo quello. ( vedi :
http://amicidialbisola.blogspot.com/2007/10/il-campo-da-golf-da-mille-buche-lungo.html)
Sul discorso Gavarry la fabbrica verrà spostata e si costruirà residenziale. Per legge si poteva ricostruire il 50% di volumetria, il comune ha deciso l’80%, ottenendo in cambio poco o nulla (ndr per i cittadini), con un vantaggio a favore dei padroni della fabbrica di milioni di €.
il motto di Albisola Superiore, tristemente, è
” AUMENTANO I COSTI, DIMINUISCONO I SERVIZI”

Diego Gambaretto
Coordinatore Forza Italia Albisola Superiore

CERCAarticoli