Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 17025 del 28 Ottobre 2007 delle ore 20:14

Promozione, l’Albenga si impone a Ceriale e riprende quota

Ceriale. Tribuna gremita al Merlo di Ceriale per il derby tra Cerialecisano ed Albenga. La partita non ha deluso le aspettative ed è stata divertente e ben giocata dalle due formazioni. Ha prevalso l’Albenga con un’autorete di Burastero ed un goal di Infante. E’ il secondo successo consecutivo per i bianconeri, la seconda partita di fila senza subire reti. Ora vantano vantano il miglior attacco con 12 reti insieme ai rivali odierni, Varazze e Ventimiglia. Segnali positivi per l’allenatore Pino Alfano: l’obiettivo playoff sembra alla portata.
L’Ospedaletti si sta dimostrando una formazione molto incostante: dopo il poker di reti rifilate alla Cairese ne ha subite altrettante dal Varazze. Con 17 reti la porta degli arancioni è la più perforata del girone al pari di quella della Golfodianese. Il Varazze è andato in goal con Freccieri, Garzoglio, Oddera e F. Piovesan: è la terza vittoria per la squadra di mister Podestà, che nel frattempo sta compiendo grandi imprese in Coppa Italia.
Due reti di Ottonello non sono bastate al Finale per superare un Serra Riccò che sta dando forti segni di ripresa: per la prima volta i genovesi sono andati a segno due volte, con Grazzini e Mereu. I giallorossi sono al secondo pareggio in campionato. L’unica formazione a non aver ancora pareggiato è la Cairese. Anche un solo punto sarebbe ben voluto in casa gialloblu, ma non è arrivato nemmeno contro la Voltrese. Il nuovo allenatore Bagnasco ha visto i suoi giocatori nuovamente sconfitti: 1 a 2 con le reti di Giribone per i locali, De Lucia e Patrone per gli ospiti.
L’unico 0 a 0 della giornata è stato quello tra Laigueglia ed Argentina. Terzo pareggio per i locali, secondo per gli ospiti. Il 7° turno ha registrato ben 4 successi esterni. Tra questi anche quello del Ventimiglia nel testa-coda che si è rivelato tutt’altro che scontato. Il Lagaccio, a segno con Gallo, ha messo in difficoltà la capolista, tornata a casa vincitrice grazie alla marcatura di Monteleone e alla sfortunata autorete di Rotondo. Dopo alcuni clamorosi ko, la Golfodianese si è riscattata vincendo al Ciccione sul Riviera: un goal di M. De Simeiis rilancia i giallorossoblu.
Una bella figura che però non ha fruttato punti. E’ quella offerta dal Bragno sul terreno della Virtusestri, compagine che punta dichiaratamente al salto di categoria. Una rete di Martin ha illuso i biancoverdi, Paci e Tacchino hanno dato il successo ai locali.
I risultati della 7° giornata:
Cairese – Voltrese Vultur 1 – 2
Cerialecisano – Albenga 0 – 2
Finale – Serra Riccò 2 – 2
Genova Amicizia Lagaccio – Ventimiglia 1 – 2
Laigueglia – Argentina 0 – 0
Riviera Pontedassio – Golfodianese 0 – 1
Varazze Don Bosco – Ospedaletti Sanremo 4 – 0
Virtusestri – Bragno 2 – 1
La migliore delle compagini della Provincia di Savona è ora il Varazze, risalito al 5° posto:
1° Ventimiglia 17
2° Virtusestri 16
3° Argentina 14
3° Voltrese Vultur 14
5° Varazze Don Bosco 12
6° Finale 11
6° Albenga 11
8° Laigueglia 9
9° Cerialecisano 8
9° Serra Riccò 8
11° Bragno 7
11° Golfodianese 7
11° Riviera Pontedassio 7
14° Ospedaletti Sanremo 5
15° Cairese 3
16° Genova Amicizia Lagaccio 2


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli