Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 17037 del 29 Ottobre 2007 delle ore 09:11

Savona, oggi dai magistrati i protagonisti dei violenti episodi di venerdì

Savona. Saranno ascoltati dal giudice nella mattinata odierna i protagonisti dei violenti episodi avvenuti venerdì sera a Savona. Si tratta di un 25enne albanese e di due 30enni marocchini, protagonisti di due diversi episodi. Il giovane albanese è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Dopo aver fermato in piazza Legino la propria auto, una Seat Ibiza, ed essersi avvicinato ad un gruppo di ragazzi fermi, ha iniziato ad insultarli ed aggredirli. Alla reazione di questi, ha estratto dall’auto un punteruolo e si è scagliato verso uno di loro, Alessio B., 18 anni, colpendolo due volte, alla fronte ed alla mascella. Il tempestivo intervento degli altri ragazzi lo ha messo in fuga. In seguito ha ferito l’agente Pierluca Lupino che, nonostante fosse fuori servizio, lo aveva bloccato.
I due marocchini, Mohamed Chemaa e Hicham Dendany, sono stati arrestati dagli agenti delle volanti per un raid vandalico nel quale hanno distrutto cinque lampioni ed hanno compiuto altri danni nella zona di via Risorgimento.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli