Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 17150 del 31 Ottobre 2007 delle ore 15:54

A Spotorno campagna per la raccolta differenziata con sacchetti semi trasparenti

[thumb:4535:r]Spotorno. Il Comune di Spotorno e la ditta Servizi Ambientali Territoriali Spa (S.A.T.) si preparano a potenziare il sistema comunale di raccolta rifiuti, con lo scopo di diminuire la produzione totale e i conferimenti in discarica, contenendo i costi.
In quest’ottica è stata messa in atto una specifica campagna di comunicazione dallo slogan “I colori fanno la differenza”, già avviata nei giorni scorsi con la realizzazione di un’indagine tra i cittadini per fotografare la situazione attuale e intervenire in maniera più puntuale in futuro.
E’ stato quindi previsto l’invio a tutte le utenze di un mailing composto da una lettera di presentazione dell’iniziativa, a firma del sindaco Bruno Marengo e dell’Assessore all’Ambiente Giorgio Bruzzone, e da un tagliando da utilizzarsi per aderire al compostaggio domestico, per collaborare a un’iniziativa di monitoraggio e verifica del servizio e per il ritiro gratuito dei sacchetti semi-trasparenti per la raccolta dei rifiuti non riciclabili.
La novità del servizio di raccolta si basa proprio sull’utilizzo da parte delle utenze di tali sacchetti semi-trasparenti, che andranno riempiti con i rifiuti indifferenziati e conferiti negli appositi cassonetti stradali.
Scopo dell’iniziativa è un maggiore monitoraggio degli scarti destinati in discarica.
I residenti di Spotorno saranno poi invitati ad alcuni momenti pubblici informativi, dove verranno fornite ulteriori informazioni in merito al corretto smaltimento dei rifiuti (anche attraverso un pieghevole informativo sulla differenziata e sui servizi di raccolta) e saranno consegnati i sacchetti semi-trasparenti. Questo l’elenco degli incontri: mercoledì 7 novembre ore 21,00 presso Sala Convegni “Palace” – via Aurelia; giovedì 15 novembre ore 21,00 presso i locali Comunali di via Puccini; punto informativo martedì 13 novembre ore 9-12 in piazza della Vittoria, presso il mercato settimanale.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli