Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 17187 del 02 Novembre 2007 delle ore 08:52

Andora, aggredisce il padre e i carabinieri: arrestato

[thumb:77:r]Andora. Ha alzato un po’ troppo il gomito e, in preda ai fumi dell’alcool, ha aggredito il padre con cui da qualche tempo condivide un abitazione sulla strada provinciale per Stellanello, ad Andora. Pietro Barello, 38 anni, già noto alle forze dell’ordine, è finito in manette con l’accusa di minacce e resistenza a pubblico ufficiale.
L’altra sera l’uomo ha cominciato a litigare violentemente con il padre sessantacinquenne. Quest’ultimo, spaventato per le urla e per il comportamento aggressivo del figlio, ha avvertito le forze dell’ordine con una chiamata al 112. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione andorese e del nucleo radiomobile. Alla vista delle divise, il trentottenne non si è placato, ma anzi ha rinfocolato la sua furia ed ha cominciato ad insultare i militari, cercando di scagliarsi contro di loro. I carabinieri però lo hanno immobilizzato ed infine arrestato.
Già in passato Pietro Barello era finito nei guai per resistenza a pubblico ufficiale ed era uscito dal carcere soltanto qualche mese fa per tornare a vivere con il padre.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli