Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 17275 del 05 Novembre 2007 delle ore 12:40

In arrivo il prontuario in lingua araba per la polizia

Uno strumento in formato cartaceo o digitale per gli operatori di polizia da consultare in tutte le occasioni nelle quali sia necessario trovare informazioni in tema di sicurezza e cultura araba, un vero e proprio prontuario in lingua araba e inglese.
Nel darne notizia, la polizia di Stato ricorda che i dati statistici indicano che nel 90 per cento dei casi il primo contatto dello straniero che arriva in Italia è con le forze dell ordine. E’ proprio per questo motivo che la polizia di Stato, tramite il proprio sito web, ha realizzato una sorta di traduttore simultaneo: “un punto di riferimento per l’operatore, dove reperire informazioni multilingue in tema di sicurezza e di cultura araba”, viene spiegato da chi lo ha realizzato. L’utilizzo del prontuario prevede un formato cartaceo che può essere trasportato nel cruscotto della volante, ma anche il formato digitale, che può essere consultato dal poliziotto di quartiere sul suo palmare, così come potrà essere di supporto allo sportello dell’ufficio Immigrazione o di uno scalo aeroportuale.
Tra breve sarà inoltre disponibile anche una versione in modalità interattiva che consentirà l’ascolto delle varie lingue e potrà essere arricchita con i suggerimenti che giungeranno dagli uffici territoriali e dai cittadini.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli