Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 17320 del 06 Novembre 2007 delle ore 11:32

Carcare, deciso l’abbattimento di quattro platani

Carcare. Lunedì 12 novembre i tecnici della ditta ESA Ambiente di Calizzano procederanno all’abbattimento di quattro platani di piazza Caravadossi a Carcare. L’intervento durerà circa una settimana. La decisione dell’abbattimento si è resa necessaria dopo la perizia effettuata dal tecnico forestale Alberto Emiliano Botta. La perizia del dottor Botta ha confermato le conclusioni alle quali era pervenuto precedentemente  il tecnico Sandro Alessandria, incaricato dell’impresa ESA Ambiente, alla quale sono stati affidati i lavori di manutenzione straordinaria del patrimonio arboreo comunale. In base alla perizia risulta che quattro dei platani di piazza Caravadossi hanno i tessuti interni in pessime condizioni e sono assolutamente precari in rapporto alla mole dei platani stessi, quindi pericolosi per l’incolumità dei cittadini.
Tre delle quattro piante saranno sostituite con la messa a dimora di piante simili, che presentino già fusti di dimensioni analoghe il più possibile a quelle dei platani esistenti, in modo da non richiedere il trascorrere di troppo tempo per il loro sviluppo. Inoltre i tecnici hanno rilevato la possibilità di rimpiazzare solo tre dei platani abbattuti dal momento che, date le loro dimensioni, non ci sarebbe lo spazio sufficiente per fare crescere in modo adeguato le piante.
“Quando bisogna intervenire in modo radicale sul patrimonio arboreo è sempre un dispiacere per chiunque e lo è in particolare l’abbattimento dei platani monumentali di piazza Caravadossi, ormai parte del patrimonio di ogni carcarese – dice Alberto Castellanno, assessore alle aree verdi – Purtroppo, i platani sono pericolanti e l’intervento si è reso necessario per salvaguardare l’incolumità dei cittadini. La decisione è stata presa in seguito ad uno studio approfondito fatto da due diversi tecnici specializzati che hanno dato lo stesso parere. Il nostro patrimonio arboreo, ed in particolare i platani, sarà costantemente monitorato anche in futuro, in modo da averne sempre sotto controllo lo stato di salute”. Il costo dell’intervento di abbattimento e messa a dimora di nuove piante sarà di 6.000 euro.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli