Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 17513 del 12 Novembre 2007 delle ore 08:22

Finale Ligure ricorda il maresciallo Ghione, caduto a Nassiriya

[thumb:2463:r]Finale Ligure. Si terrà questa mattina a Finale Ligure la cerimonia per commerare il quarto anniversario della strage di Nassiriya, in cui perse la vita il maresciallo capo Daniele Ghione. Il sottufficiale, nato a Finale Ligure, rimase vittima dell’attentato al contingente italiano il 12 novembre 2003.
Il programma della cerimonia prevede alle 9,30, nei giardini intitolati a Ghione di fronte alla caserma dei carabinieri in via Brunenghi, la deposizione di una corona al monumento che i finalesi hanno dedicato al giovane maresciallo.
Alle 10,30 sarà poi celebrata una messa in suffragio nella Basilica di San Giovanni Battista a Finalmarina che vedrà la partecipazione degli ufficiali del comando provinciale dell’Arma, del sindaco Flaminio Richeri, degli amministratori comunali e del presidente dell’Associazione Carabinieri, Maurizio Amico.
Anche a Loano, alle ore 11, presso i Giardini Caduti di Nassiriya, verrà ricordato l’eccidio avvenuto quattro anni fa in Iraq e verrà celebrata una messa in suffragio di tutti i caduti delle missioni di pace.

[image:4551:c:s=1:t=La commemorazione del 2004]


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli