Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 17546 del 12 Novembre 2007 delle ore 15:47

Savona, ritorno all’attività del pontile petrolifero di Nattarella

[image:4576:c:s=1]

Cari amici di Savona voi ben sapete che il 21 gennaio del 2006 una violenta mareggiata investiva il nostro litorale. Sotto i colpi dei violenti marosi il pontile petrolifero di Nattarella veniva distrutto.
Protetti dal Cielo due lavoratori riuscivano a mettersi in salvo senza subire danni.
Dopo 36 anni di attività quella struttura portuale veniva a mancare. Da quel giorno sono subito iniziate le operazioni di ripristino ed oggi la prima nave (11.11.007 ore 11 circa) ha attraccato a quel pontile ridando vita e funzionalità alla struttura e sicurezza ai lavoratori.
Non so se alla inaugurazione siano intervenute Autorità Politiche e Religiose e se il tutto sia stato accompagnato dalla visibilità riservata alla inaugurazione dei nuovi attracchi inaugurati nel porto di Savona a pontili più prestigiosi e costosi di questi ultimi anni, ma di certo noi cittadini di Fornaci-Nattarella-Zinola e Legino abbiamo salutato con gioia l’ evento.
Per la cronaca la nave che ha avuto l’ onore della inaugurazione si chiama “Primo M.” , batte bandiera italiana ed è del Compartimento Marittimo di Catania.
Auguri tanti.

Vito Cafueri
Consigliere IV Circoscrizione
Comune di Savona


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli