Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 17773 del 18 Novembre 2007 delle ore 22:38

Rally, Corona e Boero dominano il “Ronde di Albenga”

[thumb:4605:r]Albenga. Una supremazia pressoché totale. Il miglior tempo in tre dei quattro passaggi sui 15 chilometri e 150 metri della prova denominata “Panorama”. Una sola esitazione al via del secondo parziale, quando la Peugeot 206 si spegneva improvvisamente facendo perdere istanti preziosi al driver di Villa Faraldi. Per il resto Gioacchino Corona e Patrizia Boero si sono confermati un mix perfetto di velocità e precisione, specie nella seconda parte dove l’equipaggio Peugeot ha fatto segnare riscontri cronometrici di assoluto rilievo. Si sono quindi aggiudicati con pieno merito il 2° “Ronde di Albenga”.
A nulla sono valsi gli attacchi di Maurizio Ferrecchi e Fulvio Florean, anch’essi in gara su una Peugeot 206 della Lanterna Corse. La gara di Ferrecchi partiva con un inconveniente nella prova d’apertura dove, in seguito ad una toccata, il ligure era costretto a raggiungere il fine prova senza la ruota posteriore. Ferrecchi reagiva facendo segnare il miglior tempo sul secondo passaggio che contribuiva a confermarlo il più autorevole inseguitore di Corona. In terza posizione chiudono Manuel Villa e Gilberto Calleri sulla Subaru Impreza della Pro Car. Il driver della Happy Racer è rimasto costantemente la terza forza in campo nonostante un problema ad un semiasse sulla prima prova.
Conclude in 4° il vincitore della passata edizione Gabriele Noberasco, al via su una Ford Focus Wrc insieme a Fulvio Gangi. Si chiude al 5° posto assoluto l’esordio di Vittorio Cha e Lisa Bollito sulla Peugeot 207 Super 2000 che la Twister Corse ha messo a disposizione del veloce pilota ligure. Cha è stato protagonista di una partenza prudente e, acquisito il giusto feeling con la vettura, si è espresso ad ottimi livelli. In sesta posizione Alessandro Bellani ed Alberto Mariani in gara sulla Peugeot 206 Wrc con i colori della Lanterna Corse, con la quale precedono i compagni di scuderia Fabrizio Fontana e Simona Savastano anche loro su una Peugeot 206. Ottavi assoluti Alessandro Gino e Marco Ravera, al via sulla Toyota Corolla Wrc con i colori Eurospeed seguiti, in nona posizione, dalla Renault Clio di Manuel De Micheli e Christian Ranuschio, i quali si sono aggiudicati la classe delle Super 1.6. In decima posizione si piazzano Dario Bigazzi e Luciano Campanella, a bordo della Toyota Corolla Wrc, in una gara dove hanno festeggiato i dieci anni di attività rallistica. Fra le Scadute omologazioni vittoria per Fabio Mirone e Chiara Genuardi, protagonisti sulla Peugeot 205 della Dagda Sport. Prova sfortunata per il genovese Roberto Barchi, fermo dopo appena quattro chilometri di prova cronometrata per rottura motore.

[image:4607:c:s=1:t=Gioacchino Corona in gara su Peugeot]
[image:4604:c:s=1:t=Maurizio Ferrecchi in corsa]
[image:4606:c:s=1:t=La premiazione]
[image:4605:c:s=1:t=Foto di Mario Rossello]


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli