Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 18228 del 30 novembre 2007 delle ore 08:44

Pallavolo: scontro al vertice Nordovestimprese – Villaggio Volley

Albissola Marina. Giocatori, tecnici e dirigenti del Nordovest Imprese Volley lunedì mattina si sono svegliati con la piacevole consapevolezza di essere in testa alla classifica provvisoria. Il risultato dello scontro diretto tra Futura Avis Techne e Villaggio Volley ha favorito il Nordovest Imprese che sabato sera, per mantenere il passo dei tre punti ad incontro, ha certo fatto poca fatica contro i cugini dell’Albisola.
Dal prossimo turno di gioco però, quella che attende i ragazzi di Federico Gozzi e Marco Levratto, è una serie di incontri che potranno sensibilmente ridisegnare la classifica di questo campionato.
Domenica 2 dicembre alle ore 18,00  Canepa & Compagni riceveranno alla Massa di Albissola proprio il Villaggio Volley che tanto filo da torcere ha dato al Futura, l’unica squadra che è riuscita fino ad ora a rosicchiare agli spezzini due set e un punto.
Villaggio che fino ad ora ha commesso un unico passo falso contro il Cariparma Imperia.
Per la verità in cammino di Canepa & Compagni in questo esordio di campionato non è stato particolarmente arduo. Nei cinque incontri disputati, tutti vincenti, abbiamo potuto assistere a un’ottima reazione col Val di Magra; a una bella prova di carattere ad Arma di Taggia. Ma anche a momenti di distrazione nel derby col Sabazia e contro il Voltri costati rispettivamente un set su ogni campo.
Il bilancio è positivo: prova ne sia il primo posto in classifica provvisoria. Ora però le forze in campo sono differenti. Il Villaggio è squadra di esperienza, un team affiatato che da tempo infastidisce le migliori squadre degli ultimi campionati della serie.
Domenica quindi il primo vero banco di prova di un team che sulla carta è nato per vincere ma che ora deve dimostrarlo in campo. Un impegno importante che Canepa & Compagni possono serenamente assolvere: ne hanno le tecnicità, le capacità e certo anche la volontà.
Di fronte un avversario che l’ha già dimostrato: è un osso duro. Tutto starà nell’atteggiamento con il quale si scenderà in campo.
“Ero a Chiavari domenica pomeriggio – confessa Federico Gozzi -  ho visto due squadre, Villaggio e  Futura, compatte e aggressive nel gioco, contro le quali sarà assolutamente necessario dare il meglio di noi stessi per averne ragione. Questa settimana ci siamo preparati nel migliore dei modi, con un bel lavoro in palestra e un’amichevole contro giocatori di esperienza e livello”.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli