Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 18243 del 30 Novembre 2007 delle ore 11:11

Savona, Asl multata per i turni di lavoro forzati

Savona. L’Ispettorato del lavoro, in seguito ad una serie di ispezioni, ha riscontrato che l’Asl in alcune occasioni ha organizzato i turni di lavoro del personale (autisti, infermieri, portinai per un totale di una decina di dipendenti) senza consentire i consueti giorni di riposo. Per questo motivo ha elevato una sanzione di 31 mila euro nei confronti dell’Azienda sanitaria, che ha già annunciato ricorso per la sospensione della contravvenzione. I responsabili dell’Asl hanno spiegato che i turni eccezionali erano motivati dalla mancanza di personale. La carenza di organico, quindi, sarebbe all’origine dei mancati turni di riposo che riguardano soprattutto il personale di turno reperibile richiamato in servizio per motivi di urgenza.


» Felix Lammardo

2 commenti a “Savona, Asl multata per i turni di lavoro forzati”
maver80 ha detto..
il 1 Dicembre 2007 alle 18:52

Non è solo la ASL2 a forzare i turni di lavoro………

vespa ha detto..
il 2 Dicembre 2007 alle 18:46

Come mai i dipendenti non si sono mai lamentati ???
Sarà mica che qualcuno ha interesse a fare tanto straordinario???
Il lavoro straordinario è equamente distribuito tra il personale dello stesso profilo professionale o è concentrato solo sù alcuni ???
I sindacati dov’erano ???

CERCAarticoli