Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 18387 del 04 Dicembre 2007 delle ore 14:53

Alassio: weekend di festa per il ponte di Sant’Ambrogio

Alassio. Alassio entra nel vivo dell’atmosfera natalizia con la festa di Sant’Ambrogio. “La città – spiega l’Assessore al Turismo e alla Cultura, Monica Zioni – si è preparata a vivere il primo weekend di festa con luccicanti luminarie, sontuosi addobbi e sfavillanti vetrine. Vie e piazze sono state illuminate e decorate con archi luminosi, quadri luminosi con la scritta “Città di Alassio” e tanti alberi di natale”.
Oltre duecento moduli segnano un percorso luminoso che tocca l’intera città: via Aurelia, via Diaz, via Verdi, via Gioia, via Robutti, corso Marconi, via Dante, corso Europa, via Roma, via Torino, via Volta, via Milite Ignoto, via Don Minzioni, vico S. Chiara e zone limitrofe, via Neghelli, via Gastaldi, via S.G. Battista, Via Ignazio dell’Oro. Una pioggia di luci collega Borgo Barusso a Borgo Coscia, il centro commerciale più lungo d’Europa, meta ideale dello shopping natalizio. Sul Pontile Bestoso mantelli di luce si tuffano in mare e festoni di luce avvolgono piazza Matteotti, Piazza Ferrero e Piazzetta Borgo al Passo.
Il progetto di illuminazione della città tocca anche le frazioni, e quest’anno per la prima volta gli addobbi utilizzati nel centro cittadino fanno bella mostra anche a Solva, Moglio, Caso, Madonna delle Grazie.
Alberi di natali fasciati da un manto di calde luci illuminano a festa i Giardini del Palazzo Comunale e di Piazza Stalla, Piazza San Francesco, Piazza Partgiani, Piazza Airaldi Durante e Piazza Quartino e colorati alberelli luminosi hanno trovato posto sulla rotonda dell’Aurelia bis.
Fili di luce, inoltre, tracciano il contorno delle chiese, delineando un itinerario artistico-architettonico che segnala i luoghi di culto della città: S. Ambrogio, già abbellita dalle luci che disegnano il logo del Cinquecentenario, Cappelletta, Madonna delle Grazie, San Vincenzo, San Giovanni, Moglio, Carità, S. Anna, Cappelletta Santa Croce.
[image:4698:c:s=1]
La festa di Sant’Ambrogio, ancor più sentita nella città nell’anno in cui si festeggiano i Cinquecento anni della consacrazione della chiesa parrocchiale, sarà celebrata con un programma di iniziative organizzate dalla Parrocchia Insigne Collegiata di Sant’Ambrogio con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Alassio.
I festeggiamenti dedicati al Vescovo di Milano, che dal 374 pose le basi della cultura cristiana medievale, prenderanno il via Mercoledì 5 dicembre, con la presentazione e premiazione degli elaborati dedicati al tema “il Presepe” realizzati dagli alunni delle scuole primarie e medie. La cerimonia di premiazione si svolgerà alle ore 10,00, nell’Auditorium della Biblioteca Civica.
Giovedì 6 dicembre, sarà la musica a sottolineare le celebrazioni del Santo Patrono. Alle ore 16.00, nelle vie cittadine, si svolgerà il concerto itinerante del Complesso Bandistico “Città di Alassio”.
Alle ore 21.00 nella Parrocchia di Sant’Ambrogio, il Maestro Roberto Maria Cucinotta eseguirà il Concerto al Grande Organo, accompagnato dal trombettista Takayuki Kiryu.
Il programma della serata, dedicato alla musica sacra, propone una selezione di brani tratti dall’opera di vari compositori: H. Purcell, J. Pachelbel, J.L. Krebs, J.S.Bach, A. Stradella, G. Donizetti per chiudere con un brano firmato dallo stesso Maestro Roberto Maria Cucinotta.
Roberto Maria Cucinotta è dal 1985 Organista Onorario della Collegiata Insigne Matrice di Sant’ Ambrogio ad Alassio. Ha conseguito il diploma di Laurea in Organo e Composizione Organistica presso il Conservatorio di Verona e successivamente ha seguito corsi di perfezionamento presso l’Accademia di Musica Organistica di Verona con Jean Langlais, Emilia Landini, Ton Koopman e Tini Mathot e presso l’Università Cattolica di Milano con Alberto Basso e Wilhelm Krumbach. Nel 1985 è risultato vincitore alla prima edizione del Concorso Nazionale Organistico “Donato Marrone”. Come Compositore ha al suo attivo cinque grandi raccolte di composizioni per organo che spaziano dallo stile libero a quello contrappuntistico, stilisticamente volte alla valorizzazione dell’antica modalità gregoriana mediante stilemi contemporanei e numerose composizioni sacre e per pianoforte.
Venerdì 7 dicembre, alle 10.30 si svolgerà la S. Messa dei giovani e degli sportivi. Alle ore 16.15, nelle vie cittadine si terrà la Processione solenne con la presenza delle autorità religiose, civili e militari. La processione religiosa sarà accompagnata dalle note del Complesso Bandistico “Città di Alassio”.
Alle ore 17.00, nella Parrocchia Sant’Ambrogio sarà celebrata la Solenne S. Messa Pontificale presieduta da S.E.R. Mons. Mario Oliveri. La S. Messa sarà cantata dalla Corale Sant’Ambrogio.
Alle ore 18.00 nel Salone Parrocchiale di Sant’Ambrogio, il Sindaco consegnerà l’’“Alassino d’oro” anno 2007.
Da venerdì 7 a Domenica 9 dicembre, infine, si svolgerà, in Piazza Sant’Ambrogio, dalle 10.00 alle 19.00, il mercatino di Sant’Ambrogio un mercatino di natale che propone decorazioni natalizie, statuine e oggetti per il presepe e piccoli regali per il natale.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli