Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 18384 del 04 dicembre 2007 delle ore 18:00

Loano, un “carabiniere amico” contro vandalismo e bullismo nelle scuole

[thumb:4697:r]Loano. “Un carabiniere per amico” è l’iniziativa che verrà inaugurata dal Comune di Loano nei primi giorni di dicembre, studiata per dare una risposta al bisogno di sicurezza nelle scuole. La sezione loanese dell’Associazione Nazionale Carabinieri collabora da alcuni anni al programma di educazione stradale e svolge attività di prevenzione nelle scuole proponendo momenti di riflessione su vari temi legati all’educazione alla legalità. Il nuovo progetto prevede di coinvolgere i volontari in azioni di monitoraggio e di osservazione del territorio.
I soci dell’Associazione Carabinieri, nella loro divisa rosso-blu, con una pettorina che riporterà il logo dell’iniziativa, rappresenteranno una presenza amica presso le scuole con l’obiettivo di scoraggiare eventuali atti di vandalismo, bullismo ma anche, più semplicemente, per offrire assistenza ai ragazzi nel caso in cui i genitori fossero in ritardo o per altre esigenze.
“L’idea di fondo – spiega l’assessore Giacomo Piccinini – è quella di costruire con le associazioni di volontariato una rete di collaborazione che nel valorizzare le loro esperienze ed il loro legame con il territorio permetta ai cittadini di vivere e percepire la città più sicura”.
Il servizio di volontariato in questa prima fase si svolgerà presso il plesso scolastico “Ramella –Milanesi” in via Foscolo. L’attività sarà esclusivamente di monitoraggio e di osservazione ed i volontari rimarranno in costante contatto radio con il Comando di Polizia Municipale al quale dovranno segnalare eventuali situazioni anomale.
“Ritengo che la presenza nelle scuole dei volontari – aggiunge l’assessore Piccinini – costituisca un deterrente ai cattivi comportamenti e che rappresenti un buon modo per aumentare il senso di sicurezza dei ragazzi e dei genitori. Naturalmente tutto ciò accompagna i tanti altri progetti di prevenzione che il Comune di Loano sta portando avanti nelle scuole e nella città per migliorare la qualità della vita dei cittadini più giovani”.

[image:4697:c:s=1]


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli