Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 18370 del 04 Dicembre 2007 delle ore 08:52

Savona, blitz della guardia di finanza: 7 mila oggetti non in regola con marchio CE

Savona. I finanzieri della tenenza di Finale Ligure e del comando provinciale hanno effettuato un blitz in un negozio di Savona, dove sono stati sequestrati 7 mila prodotti tra lampadine, stufe, scaldini e prese elettriche non in regola con i parametri di sicurezza imposti dall’Unione Europea. Molti degli oggetti erano realizzati in Cina. Per ogni pezzo “fuori legge” è prevista un’ammenda da 20 a 123 euro. La guardia di finanza ha già contattato una delle società che distribuisce a livello nazionale gran parte degli articoli sequestrati.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli