Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 18731 del 12 Dicembre 2007 delle ore 18:23

Pallanuoto: la Del Monte Carisa ha una marcia in più, Florentia ko

[thumb:1434:r]Albisola Superiore. La necessità di terminare il campionato in anticipo rispetto alle stagioni precedenti, in previsione delle Olimpiadi di Pechino 2008, ha spinto la Federazione a programmare molti turni infrasettimanali. Considerato che queste giornate al mercoledì si disputano alle 19,30, il numero di spettatori non ne risente particolarmente. Ma non è così a Savona, dove la piscina coperta non c’è e, per giocare all’aperto, è d’obbligo un orario pomeridiano. Inevitabilmente, in un giorno lavorativo, meno appassionati riescono a seguire la squadra. Tuttavia, rispetto alla partita con il Brescia, sulle tribune di Luceto si è visto qualche spettatore in più. Probabilmente anche perché nella Florentia gioca un savonese, Barillari, ovviamente ben accolto nel suo ritorno a casa.
La partita ha offerto pochi spunti interessanti. Basta un dato a descriverne l’andamento: il primo goal della Florentia è arrivato ad 1′ 58″ dal termine del terzo tempo. Prima i fiorentini hanno sprecato ogni genere di occasione, fra cui una decina di superiorità numeriche e anche un rigore, che Vasovic ha clamorosamente “lisciato” lasciandosi scappare il pallone dalle mani al momento del tiro dopo 2′ 10″ della terza frazione. C’è voluto un errore in fase di attacco dei savonesi per lanciare il contropiede di Radu, che a tu per tu con Gerini non ha sbagliato. Pertanto i fiorentini hanno chiuso con 1 su 11 con l’uomo in più, mentre il Savona ha fatto 6 su 8.
Nel 3° tempo è uscito Santamaria per raggiunto limite di falli; nel 4° stessa sorte è toccata a Morena. Claudio Mistrangelo ha dato spazio a tutti, concedendo gloria anche a Conti e Pesenti, andato anche in rete. A fine partita, Valerio Rizzo è stato il giocatore savonese più votato dal pubblico: per una settimana potrà usufruire della Mazda messa a disposizione dello sponsor, così come, per due giorni, potrà guidarla lo spettatore possessore del tagliando vincente. Il tabellino:
Del Monte Carisa Savona – Rari Nantes Florentia 11 – 3
(Parziali: 3 – 0, 2 – 0, 1 – 1, 5 – 2)
Del Monte Carisa Savona: Gerini, Varellas 2, Conti, T. Morena 1, Pesenti 1, Rizzo 2, F. Mistrangelo 1,  Perrone 1,  Whalan 1, Onofrietti, Aicardi 1, Santamaria, D. Fiorentini 1. All.: Claudio Mistrangelo.
Rari Nantes Florentia: Minetti, Radu 2, Totolici, Pagani, Hosnyasky, Rauzino, Ercolano, Gobbi, Mattesini, Bruschini, Vasovic 1, Bacillari, Rizzi. All.: Marco Risso.
Arbitri: Enzo Carannante (Torino) e Fabio Brasiliano (Recco). Delegato Fin: Gaggero (Genova).


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli