Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 18852 del 15 dicembre 2007 delle ore 07:20

Fine d’anno a ritmo di jazz in Umbria

Tutto pronto a Orvieto per la quindicesima edizione di Umbria Jazz Winter: cinque giorni di musica dal 28 dicembre al primo gennaio nei luoghi storici della città, con più di cento eventi per un appuntamento di eccellenza diventato ormai tradizionale nel panorama del jazz italiano. Orvieto, ed in particolare il suo magnifico nucleo storico, nei cinque giorni del Festival si trasforma in una cittadella della musica che offre suoni intriganti fino a tarda notte, con possibilità di un particolare connubio anche con l’enogastronomia, come è proprio della vocazione del bel centro umbro: piatti squisiti nei molti ristoranti della città e punti di degustazione, all’interno del Festival, delle migliori etichette del Consorzio vini di Orvieto.
Il cartellone di Umbria Jazz Winter è fitto di appuntamenti, dai concerti serali sul palcoscenico del lo stupendo Teatro Mancinelli a quelli notturni “round midnight”, dai jazz lunch ai jazz dinner al ristorante “Al San Francesco” e al ristorante “Al San Giovenale”, dalle sale del Palazzo del Popolo al museo “Emilio Greco” e alla Sala del Carmine.
Ogni giorno si succedono anche concerti gratuiti, con la formula della consumazione obbligatoria, nello spazio di Palazzo dei Sette, che ospita il meeting point del Festival, e nella Sala Expo di Palazzo del Popolo. E naturalmente non manca la marching band, che percorre in parata due volte al giorno le vie del centro.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli