Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 18978 del 19 Dicembre 2007 delle ore 12:04

Savona, la Lega per la Lotta contro i Tumori avrà una nuova sede

Savona . E’ stata approvata dalla giunta comunale di Savona l’assegnazione alla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (LILT) – Sezione di Savona di due locali nell’immobile di Via San Lorenzo 6, di proprietà del Comune, da adibire a propria sede, al fine di permettere l’espletamento della propria attività di prevenzione oncologica.
“Abbiamo provveduto ad assegnare i locali – dichiara l’assessore comunale all’urbanistica, patrimonio, economato, uso e destinazione beni immobili comunali Rosario Tuvè – un tempo occupati dalla ASL 2 Savonese e resi oggi disponibili, dopo aver preso atto delle peculiarità del servizio svolto dalla LILT a favore della collettività. In particolare, i locali potranno ospitare apparecchiature per lo screening dei rumori al seno e delle neoplasie della pelle, che non trovavano più collocazione presso l’Ospedale San Paolo”.
La LILT potrà usufruire della nuova sede con il versamento di un canone mensile di euro 201,00, ridotto del 70% in funzione delle peculiari finalità perseguite dalla Lega stessa.
“Siamo particolarmente lieti di aver potuto fornire alla LILT un valido supporto logistico – prosegue l’assessore Tuvè -  e provvederemo nei prossimi giorni ad assegnare, in base alla disponibilità degli immobili comunali, una sede alle associazioni di volontariato, alle onlus ed alle associazioni culturali che ne hanno fatto richiesta, dando la priorità a coloro che promuovono un servizio sociale a favore della collettività ”.


» Redazione

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli