Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 19170 del 23 dicembre 2007 delle ore 19:53

Prima Categoria: il Legino sorprende la Veloce

Carcare. Domenica scorsa la neve in Valbormida, oggi la pioggia nell’imperiese. Altre due partite rinviate e a farne le spese è in particolare l’Altarese che non gioca da 14 giorni. Gli arbitri della sezione ingauna Monica Croci e Saverio Giraldi hanno ritenuto opportuno non disputare gli incontri, rispettivamente a Santo Stefano al Mare e a Bordighera.
I rinvii coinvolgono soprattutto compagini di medio-bassa classifica, mentre le migliori del girone hanno tutte giocato. E la notizia della giornata arriva dal Mazzucco di Noli, dove si è giocato l’atteso derby savonese tra Veloce e Legino. Ad imporsi sono stati i neroverdi grazie alle segnature di Garzoglio e Lazzarini; per i granata in goal Grippo. Questo risultato, la 4° sconfitta stagionale della Veloce, riapre il discorso playoff. Lo stesso Legino, vincendo il recupero, occuperebbe l’ultimo posti buono per giocarli, insieme alla compagine del presidente Vincenzi. Anche il Calizzano è sempre più lanciato verso gli spareggi promozione. La squadra allenata da Badano prosegue nella propria serie positiva vincendo di misura sul Millesimo di mister Genta.
Se per tutte queste squadre raggiungere i playoff sarebbe un risultato positivo, altrettanto non si può dire per Sassello e Carcarese che puntano chiaramente al 1° posto. Giunte rispettivamente alla 10° e alla 9° vittoria, le due formazioni di testa si rispondono colpo su colpo. Il Sassello ha liquidato la Sanremese Boys con le reti di Corradi e Tabacco. La Carcarese si è sbarazzata del Santo Stefano 2005 con una doppietta di Arco e un goal di Di Mare. Per il Santo Stefano 2005 è appena la 3° sconfitta in campionato, una in più rispetto a Sassello e Carcarese. I biancorossi allenati da Serpilli mantengono così il platonico primato della provincia di Imperia, anche se rischiano di essere raggiunti dalla Carlin’s Boys, 3 punti più sotto ma con una partita in meno. I sanremesi hanno impattato con l’Albisole in una partita divertente e ricca di reti, 3 per parte. I ragazzi di Beccaria sono andati in goal con Barlassina, G. Scartezzini e un’autorete. L’Albisole è, al pari con il Santo Stefano 2005, la squadra che ha pareggiato di più: 7 volte in 14 gare.
Nell’anticipo di ieri il Pietra Ligure aveva superato il Quiliano. I risultati della 14° giornata:
Calizzano – Millesimo 1 – 0
Carcarese – Santo Stefano 2005 3 – 1
Carlin’s Boys – Albisole 3 – 3
Pietra Ligure – Quiliano 2 – 1
Sant’Ampelio – San Nazario Varazze rinviata
Santo Stefano al Mare – Altarese rinviata
Sassello – Sanremese Boys 2 – 0
Veloce – Legino 1 – 2
La classifica (tra parentesi il numero di partite giocate):
1° Sassello 32 (14)
2° Carcarese 30 (14)
3° Veloce 26 (14)
4° Calizzano 25 (14)
5° Legino 23 (13)
6° Millesimo 19 (13)
7° Santo Stefano 2005 19 (14)
8° Pietra Ligure 17 (14)
9° San Nazario Varazze 16 (13)
9° Carlin’s Boys 16 (13)
11° Albisole 16 (14)
12° Sant’Ampelio 14 (13)
13° Quiliano 14 (14)
14° Altarese 11 (12)
15° Santo Stefano al Mare 10 (13)
16° Sanremese Boys 7 (14)
Le partite Altarese – Carlin’s Boys e Millesimo – Legino valide per il 13° turno verranno recuperate mercoledì 9 gennaio.


» Christian Galfrè

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli