Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 19272 del 28 dicembre 2007 delle ore 08:43

Savona, box della Villetta: presentato ricorso al Tar

[thumb:1500:r]Savona. Prosegue sul piano giudiziario la battaglia per i box della Villetta a Savona. La società Incisa srl, formata al 49% dal gruppo Beccaria e al 51% dalla Curia, ha presentato ricorso al Tar contro il Comune. La concessione edilizia per la realizzazione dei 105 box interrati nel verde del parco del Seminario, infatti, è stata negata dall’Ufficio Urbanistica, in quanto la Incisa non ha adeguato il progetto alle prescrizioni formulate dalla giunta comunale sulla salvaguardia degli alberi. La decisione ha scatenato il ricorso al giudice amministrativo.
La protesta degli abitanti del quartiere, preoccupati per la colata di cemento e l’abbattimento degli alberi secolari, aveva trovato appoggio in esponenti della maggioranza e della minoranza consiliare. Ma ciò non aveva impedito, a metà giugno, il via libera al progetto da parte del consiglio comunale. Poi una svolta con le condizioni dettate dalla giunta in tema di tutela ambientale, che volevano indurre la società Incisa alla presentazione di un progetto che rappresentasse una forma di mediazione.
Con il ricorso al tribunale amministrativo, la società formata dall’Istituto per il sostentamento del clero e dai privati però conta di vincere il braccio di ferro per la costruzione dei box interrati nel quartiere della Villetta senza soggiacere alle richieste avanzate dall’amministrazione Berruti.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli