Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 19329 del 29 dicembre 2007 delle ore 11:56

Concerto Croce Rossa e premiazione dei loanesi impegnati in missione di pace all’estero

[thumb:240:r]Loano. “Freedom is not Free” (la libertà non è gratis), frase riportata dal memoriale per i caduti americani nella guerra di Corea, è il titolo della manifestazione organizzata dal Comune di Loano con il comitato locale della Croce Rossa che si terrà oggi, dalle ore 18, presso l’impianto polivalente – bocciodromo di Via Alba. Liniziativa è dedicata ai militari ed ai volontari italiani impegnati in missioni di pace all’estero.
Si esibirà in concerto per l’occasione la banda del corpo militare della Croce Rossa Italiana, VIII Centro di Mobilitazione di Firenze, diretta dal maestro Mauro Rosi.
Nel corso della serata il sindaco Angelo Vaccarezza premierà i loanesi impegnati negli ultimi anni in missioni di pace all’estero: Giuseppe Burastero, volontario del soccorso della Croce Rossa Italiana, comitato locale di Loano, impegnato in quattro missioni umanitarie per il trasporto attrezzature e vestiario nei Balcani; il tenente di vascello Giuliano Piliego, forza da sbarco della Marina Militare “Reggimento San Marco” impegnato in missioni di pace in Albania e Libano; il caporalmaggiore Gabriele Grassi, Artiglieria da Montagna, impegnato nella Missione I.S.A.F. in Afganistan; il caporalmaggiore Massimiliano Burastero, Fanteria Alpina, impegnato nella missione I.S.A.F. in Afganistan; il maresciallo capo dei carabinieri Gennaro Vasquez, impegnato nella missione EUFOR in Bosnia Erzegovina; e il brigadiere dei carabinieri Francesco Zappatore, impegnato in missioni in Albania e Kosovo.
L’ingresso è gratuito. Durante la serata verrà effettuata una raccolta fondi per l’acquisto di una nuova ambulanza di soccorso per il Comitato Locale della Croce Rossa di Loano nell’ambito dell’iniziativa “Tante idee per un solo obiettivo”.


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli