Tutte le notizie di: | archivio
Articolo n° 19324 del 29 dicembre 2007 delle ore 10:17

Savona, Marco Pozzi: la passione del rally a 46 anni

[thumb:4892:r]Savona. Marco Pozzi ha 46 anni, ma la passione per il rally che lo accompagna fin da ragazzino lo ha portato, solo sei mesi fa, a prendere la licenza da conduttore. In poco tempo ha partecipato già a cinque gare. “Una scommessa che ho vinto con me stesso” ama affermare. Nell’ambiente dei motori il copilota savonese si fa conoscere e apprezzare. Il suo modo di essere, definito “allegro scontroso” ma simpatico, comprende una dote molto ricercata: la professionalità.
Cinque gare contraddistinte da tre ritiri consecutivi e due podi, 2° e 1° assoluto di classe, al Rally del Cuoio e della Fettunta. Molti gli impegni per il 2008, tra i quali la partecipazione al trofeo Challenge zona 1 con Yves Chappelu su Peugeot 205 e al Challenge Milletrè Rallystorici con Tony Di Napoli su Lancia Fulvia HF.
Il ricordo più bello? “Decisamente al Rally di Carmagnola con Yves – commenta il quarantaseienne – Alla prima prova di Poirino, in notturna, sbaglio un ritardo e la nota. Siamo usciti di strada ad oltre  120 km all’ora, fortunatamente in un campo. Rientrati in carreggiata abbiamo cercato di recuperare il possibile; credo che 5 metri dritti non li abbiamo fatti, eravamo sempre di traverso”.

[image:4891:c:s=1]


» Felix Lammardo

I commenti sono disabilitati.

CERCAarticoli